Skip to content

Android aggiunge il WiMax…

December 4, 2009

wimax

La tecnologia WiMax doveva rivoluzionare il mondo della comunicazione in movimento, doveva stravolgere lo nostre abitudini e tenerci sempre connessi alla rete in ogni dove. Beh, per adesso così non è stato, in nessun paese ha visto un implementazione massiccia, anche negli USA dove va perla maggiore non è altro che nelle grandi città. In Europa praticamente non esiste se non in delle reti per il test ed i grandi gestori di telefonia del nord Europa puntano addirittura a saltare ad LTE abbandonando WiMax che non vedono come risolutore di niente. In questo scenario non molto florido per il WiMax Google con Android sta cercando di diffonderlo…

Nei primi di Novembre D2 e Beecem, aziende che seguono il progetto, hanno effettuato la prima chiamata al mondo in rete WiMax con dei dispositivi mobile. Per la precisione i due dispositivi con Android installato sono delle piattaforme di sviluppo mobili Zoom OMAP34x-II con un modem Beceem BSCM250 WiMax con un motore vocale integrato a livello kernel sviluppato da D2.

Beh, ancora pare molto lontana l’affermazione della tecnologia WiMax…

Saluti

Accius

fonte

Articoli collegati:

Comments are closed.

%d bloggers like this: